Post

Immagine
Ognuno trotta al proprio ritmo...
L'animale che mi ha sempre affascinato di più è il cavallo. In lui risiedono eleganza, intelligenza, forza ed intelligenza al tempo stesso. In loro trovo la pace e mi fermo affascinata... rubo un po' della loro libertà quando ho l'opportunità di cavalcarli.

Merlino...

Immagine
Impara da loro... ti vengono a cercare per completare momenti non per completare se stessi...
E così vi presento Merlino uno dei miei gatti, dicono il mio gatto 😀 perché è arrivato per il mio compleanno ed è spesso per le sue come me...

Sorridi con me

Immagine
Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano. (Antoine de Saint-Exupéry)
L'importante credo sia non prendersi troppo sul serio e cercare di imparare dai bimbi la serenità di quei sorrisi, di quella felicità di viversi il momento. Domani abbiamo tutto il tempo di tornare seri, ma un attimo lo rubiamo a loro e viviamolo con loro...

Non ti voglio in posa...

Immagine
Non ti voglio in posa  ma quando ti giri io scatto...
Non mi pongo limiti o impostazioni su cosa fotografo e poi succede sempre tutto un po' per gioco, forse perché sono la prima a non prendermi troppo sul serio...
Per questo mi piace che le foto non siano preparate, non mi piace ci si metta in posa per ore, amo ciò che è spontaneo e capita un po' cosi...

Tutto inizia da qui...

Immagine
L’importante non è la fotocamera, ma l’occhio. Alfred Eisenstaedt
Ed è cosi che inizia questo mio blog, un pezzo di me dove farvi entrare per curiosare in ciò che io vedo nel mondo e nelle cose.
Mi chiamo Francesca Quartetti, sono nata a Gorizia nel 1979. Ho sempre avuto la passione per l'arte in genere e questo mi ha portato a seguire un percorso di studi presso l'Istituto d'Arte "Sello" di Udine con specializzazione Oreficeria. 

Nei lavori che ho fatto e nel tempo libero ho cercato sempre di tenere viva la mia fantasia interessandomi per esempio alla pittura e alla pubblicità nel mondo tradizionale e in quello più tecnologico del web e dei Social. Dal 2017 ho avuto in mano la mia prima Reflex e da lì ho scoperto un nuovo modo di guardarmi intorno e la voglia di fermare attimi e particolari... non so perché, forse solo per la voglia di cercare ciò che l'occhio non sempre vede nella corsa frenetica di tutti i giorni. Come diceva Helmut Newton "Il desiderio d…